BIBLIOTECA

Ogni mese,
un prezioso consiglio letterario!

 
1/1
9788807895999_0_536_0_75.jpg

Orgoglio e Pregiudizio

Jane Austen

Il romanzo di Jane Austen del 1813 narra la storia di un giovane ricco e di buona famiglia, Charles Bingley, che affitta una tenuta nell’Hertfordshire, provocando scompiglio e disaccordi fra le fanciulle del paese, che vedono in lui un ottimo partito. Bingley organizza un ballo a Netherfield, durante il quale si innamora della primogenita della famiglia Bennet, Jane. Il suo amico Fitz-William Darcy disprezza sia Lizzy, la secondogenita, che tutta la famiglia, attirandosi le loro antipatie. La famiglia Bennet vive in condizioni molto modeste e Mrs. Bennet, che viene descritta come volgare e priva di tatto, mette in cattiva luce le figlie tanto che Darcy, vedendo l'amico destinato ad un matrimonio privo di prestigio, cerca di fargli cambiare idea.